PROGRAMMA “È UN PAESE PER GIOVANI”

Il programma è finalizzato a rendere effettivamente esigibili a minori – in particolar modo quelli provenienti da contesti più emarginati e vulnerabili – i diritti all’istruzione e ad un’educazione equa e di qualità, formale e informale.

La storia delle nostre comunità reggiane, in generale, testimonia come i legami fra le persone possano diventare un fattore di protezione rispetto a situazioni di rischio di esclusione sociale.

Trasversalmente ai 4 progetti presentati si intendono creare le condizioni che favoriscano la partecipazione dei minori e dei giovani alla vita sociale, politica e culturale del territorio reggiano. Trasversalmente ai 4 progetti presentati si intendono creare le condizioni che favoriscano la partecipazione dei minori e dei giovani alla vita sociale, politica e culturale del territorio reggiano.


Progetto CON LE SCARPE NELLE MANI: PASSI INTERCULTURALI

Sede DIMORA D’ABRAMO S.C DIMORA D’ABRAMO S.C.S. (comunità educativa Don A. Altana – Struttura per gestanti e madri con bambino)

DIMORA D’ABRAMO S.C.S. (Scuola dell’infanzia – Fond. Campi Soncini RE)


Progetto ALL AROUND SPORT

Sedi
POLISPORTIVA VIRTUS CORREGGIO S.C.S.D.
U.S. SATURNO GUASTALLA S.C.S.D.

G.S. ARSENAL S.C.S.D. _CADELBOSCO DI SOPRA

HERON scsd

  

  


Progetto RE.AZIONI PER RIGENERARE COMUNITÀ EDUCANTI

Sede

FONDAZIONE REGGIO CHILDREN _ Reggio Emilia


Progetti EDUC-ATTIVI

Sedi
COOP. SOC. PANGEA (Servizio Pianeta Educativo – Rubiera)
COOP. SOC. PANGEA (Servizio Pianeta Educativo – Scandiano)
PROGETTO CRESCERE SOC. COOP. SOC (Centro Mazzaperlini)
PROGETTO CRESCERE SOC. COOP. SOC (Centro L’Arcobaleno Servizi)

  

 PROGRAMMA INCLUSIONE: SEMPRE DIRITTO!

Il programma è finalizzato a rendere effettivamente esigibile a diversi target di cittadini con fragilità il diritto all’empowerment e l’inclusione sociale (PERSONE CON DISABILITÀ, MIGRANTI, ANZIANI, CITTADINI A RISCHIO DI ESCLUSIONE SOCIALE)

Le forme di fragilità presenti ad oggi nella società reggiana non comprendono più solo gli utenti dei servizi socio-sanitari o provenienti da contesti economici più vulnerabili ed emarginati. Ci riferiamo anche a quella sorta di “zona grigia”, composta da soggetti ritenuti meno complessi-problematici, non assimilabili agli standard tradizionali dei servizi, che anche a causa della crisi dovuta alla pandemia stanno scivolando in situazioni di povertà economica e relazionale.

La storia delle nostre comunità reggiane conferma come i legami fra le persone possano diventare un fattore di protezione rispetto a situazioni di fragilità in cui i cittadini possono trovarsi nel corso della propria esistenza. Trasversalmente ai 4 progetti presentati, attraverso la costruzione di luoghi ed eventi inclusivi, si intendono sostenere tutta una serie di legami comunitari che negli ultimi anni rischiano di essere meno intensi e frequenti. 


Progetto ABILI COMUNITÀ

Sedi
COOP. SOC. L’OVILE (Appartamento protetto Don Dino Torreggiani – RE)
COOP. SOC. L’OVILE (Appartamento protetto G. Iori – CAMPAGNOLA EMILIA)
COOP. SOC. L’OVILE (Ecocreativo – RUBIERA)
COOP. SOC. L’OVILE (Progetto socio-occupazionale Nessuno Escluso – RE)
CORESS SCS (CTO – centro diurno residenziale)
Coress SCS (Centro Diurno Casa Ferrari)
Coress SCS (Centro Diurno Il castello)
Coress SCS (Centro Diurno Il colibri)
Coress SCS (Centro Diurno Il quadrifoglio)
Coress SCS (Centro Diurno Il villaggio)
Coress SCS (Centro Diurno La polveriera)
Coress SCS (Gruppo appartamento Scandiano Via Martiri della liberta)
CASA GIOIA SOCIETÀ COOPERATIVA SOCIALE

     


Progetto UN LUOGO COMUNE TRA ACCOGLIENZA ED INTEGRAZIONE

Sedi
DIMORA D’ABRAMO S.C.S. (siproimi ordinari RE)
DIMORA D’ABRAMO S.C.S.(Casa Albergo Comunale RE)


Progetto GENER-AZIONI D’AIUTO

Sede
ALBINEA INSIEME CASA CERVI LUIGI SOC.COOP. SOCIALE (CRA E ALLOGGI)


Progetto MIRA CHE BELLO! SPAZI E INIZIATIVE DI COMUNITÀ A MISURA DI QUARTIERE

Sede
CONSORZIO DI SOLIDARIETÀ SOCIALE OSCAR ROMERO IN POLVERIERA – REGGIO EMILIA

Comments are closed.

Close Search Window